Organigramma e assetto organizzativo

Organigramma e responsabili organizzativi.

Responsabilità

Il Responsabile amministrativo-gestionale del Dipartimento è Maria Elena Turchi

Il responsabile amministrativo coordina i servizi e gli uffici amministrativi del Dipartimento.
Predispone tecnicamente il bilancio preventivo e consuntivo, nonché la situazione patrimoniale.
Supporta gli Organi secondo la disciplina dei regolamenti vigenti in materia di contabilità e di organizzazione dei servizi e assume le funzioni di segretario nel Consiglio e nella Giunta di Dipartimento. Collabora con il Direttore per tutte le attività che concernono il miglior funzionamento della struttura.

Il Coordinatore dei Servizi per la didattica è Luca Piccini

Il Coordinatore dei Servizi tecnici di Laboratorio didattici e servizi trasversali è Simonetta Braggio

Il Coordinatore dei Servizi tecnici di Laboratorio Cesena e Ozzano è Alessia Umberta Mattioli

Il Coordinatore dei Servizi tecnici di Laboratorio specialistici è Gianfranco Filippini

Il Coordinatore dei Servizi tecnici di Laboratorio e di campagna è Serena Venturi

Il Coordinatore dei servizi di laboratorio Gestisce e organizza le unità laboratoriali del Dipartimento garantendo il supporto tecnico alle attività di ricerca e di didattica svolte e l’efficiente gestione delle attrezzature tecniche e scientifiche, in accordo con gli indirizzi e gli obiettivi formulati dal Direttore nel rispetto dei regolamenti di funzionamento dei laboratori e delle procedure di sicurezza.

IN STAFF AL DIRETTORE

FUNZIONI SPECIALISTICHE DIDATTICA E RICERCA

Responsabile di Funzione specialistica a supporto della didattica e/o della ricerca (ex art. 91 co. 1 CCNL 16.10.2008).

L’Amministrazione, su indicazione del Direttore di Dipartimento, conferisce posizioni di responsabilità a supporto della didattica e/o della ricerca, al personale tecnico con particolare specializzazione o qualificazione (“professional”), che richiedono competenze specifiche ed altamente qualificate. L’incarico di responsabilità è attribuito sulla base di diversi indicatori quali il numero di pubblicazioni scientifiche su riviste indicizzate con impact factor e contributi in volumi e libri, il numero di progetti scientifici e/o di ricerca applicata ai quali si collabora, il numero medio annuo di studenti dei corsi di studio e post laurea per i quali sono stati organizzati e predisposti servizi per la didattica.

Bazzocchi Giovanni Giorgio

Gaggia Francesca

Gioacchini Paola

Mandrioli Mara

Martelli Roberta

Pasquali Frederique

Quartieri Maurizio

ADDETTO LOCALE PER LA SICUREZZA (ALS)

L'ALS si occupa di tutti gli aspetti relativi alla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro interni al Dipartimento. I compiti dell'ALS sono ben definiti e sono consultabili all'Art. 8 del Regolamento di Sicurezza di Ateneo .

Sonia Blasioli

Monica Marianna Modesto

Torna su