Sustainable utilization of zooplankton as by-products (BIOZOOSTAIN)

Sustainable utilization of zooplankton as by-products (BIOZOOSTAIN)

Progetto BlueBIO COFUND. Partner DISTAL: prof. Francesco Capozzi (2020-2023)

Pubblicato: 22 aprile 2021 | Innovazione e ricerca

Il progetto BIOZOOSTAIN ha come obiettivo quello di mettere a punto la lavorazione completa per l’ottenimento di enzimi e molecole bioattive (astaxantina, chitina, acidi grassi omega-3 polinsaturi, ecc) da zooplancton marino portato a terra come cattura accessoria della pesca pelagica. Queste sostanze saranno usate come ingredienti per sviluppare in modo sostenibile ed etico nuovi prodotti di alta qualità per i mercati degli integratori alimentari, cosmetici e nutra/farmaceutici. Nuovi metodi di lavorazione saranno confrontati con quelli tradizionali per ottenere linee di lavorazione ottimizzate per raggiungere l'obiettivo zero-waste nel processo di pesca pelagica. Saranno sviluppati nuovi prototipi di prodotti di alta qualità per il consumo umano (food-first). La fattibilità e l'impatto ambientale della produzione di questi prototipi saranno valutati mediante valutazione del ciclo di vita (LCA) e verrà preparata la loro introduzione sul mercato. Saranno sviluppati strumenti di previsione per l'identificazione dei punti di prelievo e dei tempi di cattura per le specie pelagiche e delle loro catture accessorie, nonché strumenti di previsione basati su dati spettroscopici per l'ottimizzazione dell'elaborazione dei modelli predittivi.

Torna su