Laboratorio di Foodomica

Nel laboratorio di risonanza magnetica nucleare - BIONMR vengono svolte attività di ricerca, didattica e conto terzi e ha sede presso il Campus di Cesena.

Il gruppo di BIONMR è specializzato nell’impiego della risonanza magnetica nucleare ad alto (HF-NMR) e basso (LF-NMR) campo. La HF-NMR permette di far emergere l’unico ed esclusivo profilo molecolare di un campione (di origine alimentare o di derivazione biologica), così da caratterizzarlo da un punto di vista metabolico. Questo trova largo impiego nel controllo della qualità degli alimenti, nella rilevazione di adulterazioni, ma anche nella valutazione degli effetti di un singolo alimento o di una dieta sull’organismo umano o animale. La LF-NMR permette di valutare le interazioni tra l’acqua e le microstrutture che costituiscono un alimento. Dunque, i principali risultati che si possono ottenere mediante HF-NMR e LF-NMR sono:

1) la caratterizzazione della composizione molecolare (zuccheri, proteine, lipidi, aminoacidi, etc.) di un campione, per descriverlo dal punto di vista metabolico;

2) l’identificazione di biomarcatori in grado di spiegare la differenza tra gruppi di campioni, aiutando a comprendere sia gli effetti tecnologici su un alimento sia gli effetti di un singolo alimento o di una dieta sul metabolismo umano ed animale;

3) L’osservazione dello stato dell’acqua di un alimento.

Temi di ricerca

  • Caratterizzazione del profilo molecolare di un alimento
  • Osservazione delle trasformazioni subite da un alimento a seguito di processi tecnologici o differenze nei metodi produttivi
  • Caratterizzazione dei profili molecolari di sistemi biologici complessi
  • Osservazione degli effetti di un singolo alimento o di una dieta sull’organismo umano o animale
  • Impiego della spettroscopia HF-NMR per studiare i processi digestivi, simulati in vitro
  • Osservazione di come la struttura di una matrice alimentare ne influenzi la digestione
  • Standardizzazione di modelli di analisi metaboliche in campioni biologici (urina, plasma, feci, saliva, carne, etc.)
  • Sviluppo di strumenti informatici per l’analisi statistica dei dati (PCA, PLS, iPLS,ECVA, iECVA
  • Valutazione dello stato dell’acqua all’interno di una matrice alimentare.

Strumentazione a disposizione del laboratorio

  • Spettrometro per HF-NMR Bruker AV600
  • Bruker Minispec mq 20 per LF-NMR

Servizi e consulenza

  • Valutazione del profilo molecolare di campioni biologici attraverso HF-NMR ed assegnamento segnali mediante database Chenomx
  • Registrazione di curve di rilassamento LF-NMR per valutare lo stato dell’acqua in un alimento.

Attività didattica e Formazione

  • Sviluppo di tesi di laurea
  • Sviluppo di progetti di ricerca di dottorandi e studenti post-dottorato.

 

Contatti